Claudia Vio

Sono autrice di racconti che pubblico con la mia piccola casa editrice, Unica Edizioni, creata nel gennaio 2006. Con Unica ho autoprodotto la prima raccolta in cartaceo La vocazione delle donne (2006), giĆ  finalista al Premio Calvino 2001, e la postfazione di Alessandra Pagan Dopo l'ultima parola. Nel 2008 ho iniziato le collane di racconti brevi Istantanee di anime in pena e Sit-in.
Alla narrativa affianco gli opuscoli Appunti di autoeditoria, con riflessioni sull'autoproduzione letteraria. Quasi tutti i racconti, giĆ  editi in cartaceo, sono ora disponibili in epub.
Miei racconti e poesie sono presenti in riviste e raccolte antologiche; tra queste, Collezione da Tiffany, antologia dei migliori racconti del Maltese Narrazioni pubblicata in occasione del decennale della rivista (EIG, 2002); M'Ama? Mamme madri matrigne oppure no, a cura di Annalisa Bruni, Saveria Chemotti, Antonella Cilento (Il Poligrafo, 2008) e Dieci piccole storie ignobili, a cura di Bruna Graziani (Piazza Editore, 2013).
Ho ideato e realizzato, con moltissime autrici e musiciste che ringrazio, tre edizioni annuali di Note di donne, staffetta di scrittura musica e arte delle donne che ha percorso i dieci Comuni della Riviera del Brenta, da Venezia a Stra, alle porte di Padova.

Cronologia delle apparizioni »

blublu.org

Murale di Blu - www.blublu.org